Quanto è davvero utile l’inbound marketing e sopratutto cos’è?

Due semplici domande che saranno passate nella vostra testa quasi tutti i giorni. Proviamo a fare un po’ di chiarezza su questi concetti e cerchiamo di capire come l’Inbound Marketing sia legato alla #relazioneumana.

Si tratta di una strategia di comunicazione che mira a far si che il vostro contatto e (si spera) futuro cliente si rivolga a voi in quanto esperti o competenti di un determinato argomento.

In pratica non sarete più voi a dover fare ricerche su come presentare al meglio il vostro prodotto/servizio ma sarà il cliente stesso che verrà a “supplicarvi” di essere seguito.

Sicuramente è la situazione a cui molti aspirano ma non è una strada in discesa, infatti per raggiungere un tale livello di notorietà sono necessarie alcune

operazioni fondamentali e preliminari:

  • analizzare il mercato
  • individuare il target e più nel dettaglio quelle che sono le buyer personas
  • definire l’ambito in cui vi state muovendo (scegliere con cura il settore)
  • verticalizzare la ricerca del target e dell’argomento da trattare
  • redigere un piano editoriale strategico
  • creare contenuti
  • fare relazione …

Infatti per arrivare ad un buon risultato è necessario un lavoro preventivo intenso e professionale.

Non pensate sia un’attività da fare a tempo perso, perché è un vero lavoro.

Ma qui si apre una nuova prospettiva, ovvero quella di lavorare sul proprio personal branding.

Sicuramente arrivati a questo punto vi sarete già scoraggiati e avrete pensato che fare una campagna Facebook Ads non è così complicato e tutto sommato vi permette di “sparare con il fucile da elefanti”.

Sottovalutare la strategia dell’inbound marketing è uno degli errori più grossi che possiate fare. I passaggi sopra descritti richiedono sicuramente tempo e risorse e sopratutto un lavoro su voi stessi che molti (diciamocelo) non hanno voglia di fare approfittando della scusa del “ciabattino scalzo” (specialmente chi lavora nel mondo della comunicazione).

Il miglior investimento che possiate fare è proprio su voi stessi, sulla costruzione di un percorso professionale e qualificante che vi resterà per sempre e non potrà fare altro che crescere nel tempo.

Alcuni consigli per iniziare:

a) una volta definito il vostro ambito d’azione create una scaletta di argomenti

b) cercate di capire dove si trova il vostro pubblico e scegliete di conseguenza il social (da loro) preferito

c) cercate di capire “a quale bisogni posso rispondere?” e iniziate a creare contenuti che nascano dalla domanda/esigenza e non dal vostro listino

Ho inserito in questo articolo alcuni collegamenti a  link che potrebbero esserti utili per approfondire alcune tematiche.

Un segreto del mercato:

il cliente non compra dal più bravo ma da quello che sa rispondere ai suoi bisogni E CHE SA ESSERE PRESENTE SUI SOCIAL

E’ importante anche sottolineare come nella comunicazione ci dimentichiamo sempre che ci sono due fattori indispensabili:

  • l’ascolto
  • la relazione umana

Da tempo sto creando un percorso di consapevolezza professionale nel quale parliamo di Marketing e Comunicazione partendo dalla #relazioneumana (che è il mio # preferito) e mi accorgo di come molte persone pensano alla comunicazione come un’attività monodirezionale.

Quando ascoltiamo, elaboriamo, rispondiamo facciamo azioni importanti per il nostro business e l’analisi di questi tre punti ci permette di creare relazioni durature e basate sulla qualità del nostro servizio.

In assenza di questo rischiamo di essere confrontati con competitor che faranno il prezzo più basso.

Per fare INBOUND MARKETING occorre quindi essere professionali ma anche profondi e unici.

Cristian Tava

Titolare di in2parole ne ho fatto uno strumento per raccontare la mia visione del mondo attraverso la comunicazione etica. Sono ideatore del progetto Villaggio Saggio per promuovere l'economia circolare e metto la mia agenzia a disposizione di progetti che ne rispettino l'aspetto etico e di comunità.

Mi piace pensare al mondo come qualcosa di unico e diverso sempre in divenire e amo proprio l'unicità delle persone.

Stay in the loop

Subscribe to our free newsletter.

Related Articles